Home » Headline

Forma Urbis

Submitted by on gennaio 18, 2009 – 1:27 pmNo Comment


fuForma Urbis è nata nel 1998 principalmente per trasferire le conoscenze accumulate dal Venice Project Center su molteplici aspetti del territorio urbano e lagunare di Venezia, a soggetti pubblici preposti alla loro gestione, tutela e manutenzione si occupa principalmente di Information Design e Knowledge Acquisiton nei campi della manutenzione, gestione e pianificazione del territorio.

I progetti professionali di FU partono sempre da una solida base metodologica, sviluppata e applicata sul campo attraverso rilevamenti prototipo, spesso effettuati, come sopra ricordato, da studenti e volontari sotto la nostra supervisione.

Tutti I progetti sono ideati e predisposti dal Prof. Ing. Fabio Carrera che, risiedendo principalmente negli USA, li gestisce attraverso i più aggiornati strumenti informatici da sempre utilizzati per la creazione di banche dati, Sistemi Informativi (GIS), immagini digitali ed altri archivi multimediali che rappresentano il “pane quotidiano” di FU permettendo inoltre alla società di operare sia in Italia che negli Stati Uniti attraverso la sede di Boston di recente istituzione.

FU ha infatti già cominciato ad operare sul territorio dell’area di Boston con un primo progetto per la gestione spaziale del Cimitero Storico Monumentale e Orto Botanico di Mount Auburn.

L’Arch. Gallo, predispone e dirige i progetti dallo studio di Venezia in costante contatto con il Prof. Carrera e mantenendo le relazioni con i vari soggetti dell’area veneziana. Si occupa inoltre della gestione e direzione dei numerosi collaboratori, laureati o laureandi, che FU ingaggia in funzione del know-how più adatto ai progetti commissionati, coordinando i vari gruppi di lavoro e gestendo le banche dati multimediali fino al controllo di qualità finale, condotta questa personalmente dal Prof. Carrera prima della consegna alla committenza.

FU ha gestito fina a 70 collaboratori più o meno temporanei dall’anno della sua creazione ed ha completato numerosi progetti per Venezia e per clienti USA.

Le previsioni per il triennio 2001-2003 è di arrivare ad un massimo di 20 progetti annui, onde garantire la consueta qualità dei prodotti finali caratteristica dei nostri prodotti.

Generalmente i prodotti FU prendono lo spunto da necessità operative di enti pubblici o NGO che hanno giurisdizione su elementi del territorio costruito o naturale.

Tali progetti spaziano tra:

– Cataloghi multimediali di vario genere;

– GIS – SIT;

– Rilievi di Stato di Fatto con relative Restituzioni Informatiche;

– Cartografie Informatiche Tematiche anche attraverso tecnologia GPS;

– Campagne di Raccolta Dati di vario genere;

– Indagini e Rapporti Statistici su Banche Dati;

– Informatizzazione di dati esistenti provenienti da qualunque supporto;

– Programmi di Gestione Informatici personalizzati;

– Consulenze;

– Studi di Fattibilità e Metodologici;

– Progettazione Urbanistica;

– Studi di tipo Ambientale;

– Creazione di Strumenti Specifici di Misura e Rilevamento automatici;

– Studi Ingegneristici;

– Studi di Flussi di Traffico;

– Acquisizione numerica e restituzione vettoriale di fogli di mappa catastali (secondo specifiche Sogei-Wegis 2000).

Comments are closed.